Microsoft Windows 10

Windows 10 è il sistema operativo di Microsoft che succede Windows 8, prendendo il posto di un ipotetico Windows 9Terry Myerson di Microsoft lo ha presentato nell’aprile 2014 alla Build Conference ed i punti “chiave” di quest’aggiornamento erano:

  • Il ritorno del menu start
  • Applicazioni universali

Il ritorno del menu start è una delle features più richiesta dal pubblico ed è stata reintrodotta fondendo la classica versione del menu applicazioni e la Start Screen di Windows 8. È infatti presente, oltre al classico elenco, anche una parte contenente live tiles. Il tutto, rigorosamente, in design minimalista e dalla grafica piatta di Windows 8.

microsoft-windows-10

Le applicazioni universali, invece, sono una vera e propria novità per Microsoft che si pone l’obiettivo di portare su tutti i suoi sistemi operativi le medesime applicazioni: la stessa applicazione può essere avviata sia su Windows che su Windows Phone, che su Xbox One.

A luglio 2014, invece, il nuovo CEO della società, Satya Nadella, ha illustrato i piani di Microsoft: la realizzazione della prossima versione di Windows, ovvero un unico sistema operativo valido per tutte le dimensioni. In questo modo avrebbero potuto unificare le diverse piattaforme (Windows, Windows Phone e Windows RT) nell’ambito della stessa architettura. Anche in quest’occasione è stato mostrato un pezzo di Windows ma stavolta le parti interessate sono state il gestore di desktop virtuali, il centro notifiche e il nuovo set di icone del desktop che diventano, anch’esse, in stile Windows 8 (piatte e dal design minimale).

Il 30 settembre 2014 è stato presentato ufficialmente Windows 10, il sistema operativo identificato come “Threshold” è, a detta della società, la piattaforma più completa che mai. Un’unica versione valida per computer desktop, per notebook, tablet, smartphone e dispositivi All-In-One. Myerson non ha spiegato il motivo del salto di numerazione della versione, passando da Windows 8 direttamente a Windows 10. In molti, ancora oggi, si chiedono per quale motivo sia stata fatta una scelta simile…

Tuttavia, ha scherzato sull’impossibilità di chiamarlo “Windows One”, sulla scia degli ultimi prodotti (Xbox One e OneDrive), in quanto un Windows One c’era già stato: lo storico Windows 1.0. È stato anticipato, invece, che la versione definitiva di Windows 10 porterà con sé le DirectX 12, migliorie all’immortale prompt dei comandi ed Internet Explorer 12.

Dal 1° ottobre 2014 è possibile registrarsi al Windows Technical Preview, un programma che consente il download di Windows 10 in anteprima e partecipare allo sviluppo mediante l’invio di segnalazioni bug e feedback. Un po’ come è già stato fatto prima per Windows Phone e successivamente per Xbox One.

Windows 10 è stato rilasciato ufficialmente il 27 luglio 2015 ed è stato reso disponibile come aggiornamento gratuito, ma solo nel primo anno, a tutti i possessori di una licenza originale Windows 7 e/o Windows 8.

Potrebbe interesssarti anche...

11 funzionalità di Windows 10 per velocizzare il nostro lavoro (oceweb.it)

Abilitare il copia e incolla nel prompt dei comandi in Win10 (oceweb.it)

Come disattivare gli aggiornamenti in Windows 10 (oceweb.it)

Come disattivare l’aggiornamento automatico a Windows 10 (oceweb.it)

Come eliminare i residui dell’aggiornamento a Windows 10 (oceweb.it)

Come fermare il riavvio di Windows 10 dopo l’installazione degli aggiornamenti | OCEWeb.it

Come forzare l’aggiornamento a Windows 10 | OCEWeb.it

Come ottimizzare la batteria su Windows 10 | OCEWeb.it

Come rimuovere tutte le applicazioni preinstallate di Windows 10 | OCEWeb.it

Come scaricare Windows 10 ed avere una licenza gratuita (oceweb.it)

Come velocizzare Windows ottimizzando il file di Paging | OCEWeb.it

Il menu Start di Windows 10 non funziona? Vediamo cosa fare… | OCEWeb.it

In Windows 10 ritorna il gioco Solitario | OCEWeb.it

Le 10 migliori applicazioni Windows che non possono mancare sul tuo computer | OCEWeb.it

Scaricare le mappe per la consultazione offline in Windows 10 (oceweb.it)

Windows 10 S: tutto quello che c’è da sapere | OCEWeb.it